Corsi

Offriamo seminari intensivi di 3 o 4 giorni durante tutto l’anno in Italia e all’estero. Le tecniche apprese sono immediatamente applicabili in qualsiasi contesto clinico in quanto colma le esigenze di una ampia gamma di discipline.

Il completamento dei corsi di Manipolazione Viscerale prevede la possibilità di ottenere la certificazione Barral Institute come operatore in Manipolazione Viscerale BI-D (Barral Institute Diplomate).

La nostra mission è di fornire la migliore istruzione in terapia manuale.

Manipolazione Viscerale 1

Durata del Seminario: 4gg. 24h di contatto

Sinossi: verranno analizzati i modelli e le teorie di biomeccanica funzionale secondo la visione innovativa di Jean Pierre Barral

Descrizione del Seminario:

– Ascolto Generale/Locale per localizzare l’area di Disfunzione Primaria attraverso una Valutazione Funzionale

– Valutazione delle dinamiche di movimento e sospensione in relazione agli Organi, i Sistemi Sospensori e le Connessioni Fasciali

– Relazioni tra Organi e disfunzioni Neuro-Muscoloscheletriche

– Tecniche di Normalizzazione della Mobilità/Motilità Viscerale

– Studio dell’Anatomia tridimensionale con il supporto di immagini ad alta definizione tratte

dalle Classi di Dissezione Anatomica

Organi oggetto di studio:

Fegato-Stomaco-Duodeno-Sfinteri del Tubo Digerente-Colecisti-Piccolo Intestino-Grande Intestino

Letture consigliate:

Manipolazione Viscerale 1 (Castello Editore)

Atlante di Anatomia Umana (Frank Netter)

Manipolazione Viscerale 2

Durata del Seminario: 4gg. 24h di contatto

Sinossi: Integrazioni Anatomico Funzionali del materiale oggetto di studio nel precedente Seminario ed evoluzione delle capacità palpatorie/sensoriali trasmesse.

Comprensione delle relazioni tra Cavità Addominale, Cavità Toracica e connessioni Craniche

Descrizione del Seminario:

– Stategie di Ascolto Generale/Locale

– Concetto di Ascolto Differenziale

– Scanning sul Test di Mobilità della Disfunzione Primaria

– Integrazione del concetto di Leva Lunga nell’atto terapeutico di Normalizzazione

– Studio dell’Anatomia tridimensionale con supporto di immagini ad alta definizione tratte dalle Classi di Dissezione Anatomica

Organi oggetto di studio: Ripasso degli Organi di Manipolazione Viscerale 1 Reni-Pancreas-Milza-Grande Omento-Peritoneo

Prerequisiti: Manipolazione Viscerale 1

Manipolazione Viscerale 3 (Urogenitale VM3)

Durata del Seminario: 4gg. 24h. di contatto 

Sinossi: Studio e relazione tra funzionalità fisiologica e meccanica articolare pelvica.

Verranno effettuate esclusivamente Tecniche Esterne.

Descrizione del Seminario:

– Valutazione e trattamento dell’Apparato Urogenitale secondo la visione di Jean Pierre Barral

– Integrazione degli Organi Pelvici e del loro sistema sospensorio con la componente: Ileo, Ischio, Pube, Sacro, Coccige

– Differenzazione ed influenze tra problematiche somatiche e viscerali

– Principo di approccio manuale Diretto/Indiretto e sua applicazione pratica

– Studio dell’Anatomia tridimensionale con il supporto di immagini ad alta definizione tratte dalle classi di Dissezione Anatomica

Organi/Ossa/Nervi oggetto di studio:

ripasso degli Organi del Seminario Manipolazione Viscerale 2-Utero- Vescica-Fascia ombelico prevescicale-Prostata-Aponeurosi Sacro Retto Genito Vescico Pubica-Canale Inguinale-Nervo Iloinguinale-Nervo Iloipogastrico-Forame Otturatorio-Nervo Otturatorio-Sacro-Leg. Sacro Tuberoso-Leg. Sacro Spinoso-Coccige-Retto

Prerequisiti: Manipolazione Viscerale 2

Letture consigliate: Manipolazione Urogenitale (JP Barral- Castello Editore)

Manipolazione Viscerale 4 (VM4)

Durata del seminario 4gg. 24h. di contatto

Sinossi: Visione globale della funzionalità biomeccanica della cavità toracica nella sua componente articolare e viscerale. Analisi delle connessioni con la cavità addominale e con il sistema fasciale cervicale.

Descrizione del Seminario:

– Sistema Fasciale della cavità toracica

– Tecniche di normalizzazione dei visceri toracici

– Differenzazione tra primarieta’ articolare e viscerale

– Approccio sull’Hard Frame toracico

– Studio dell’Anatomia tridimensionale con il supporto di immagini ad alta definizione

tratte dalle classi di dissezione anatomica

Organi-Ossa-Articolazioni-Plessi-oggetto di studio:

Pleura-Polmoni-Trachea-Bronchi-Pericardio-Mediastino-Fascia Cervicale Superficiale/Media/Profonda-Art. Acromion Claveare-Spazio Clavicola 1^Costa- Clavicola-Art. Sterno Claveare-Scapola-Sterno-Art. Sterno Condrale-

Art. Condro Costale- Art. Costo Vertebrale-Intercostali Interni-Intercostali Esterni-

Ganglio Stellato-Plesso Cardiaco-Plesso Celiaco

Prerequisiti: Manipolazione Viscerale 2 (VM2)

Letture consigliate: Il Torace (JP Barral- Castello Editore)

Manipolazione Viscerale Torace Avanzato (VMAT)

Durata del Seminario: 3gg. 18h. di contatto

Sinossi: il workshop presenterà una modalità avanzata nell’approccio all’anatomia

Cervico Toracica

Descrizione del Seminario:

– Revisione del sistema Fasciale Cervico Toracico

– Anatomia e tecniche di correzione del sistema Fasciale Cervicale Viscerale

– Connessione Addomino Toracico Cervico Craniale

– Influenze occlusali trasmesse dalla Lingua/Pavimento della bocca

– Studio dell’Anatomia tridimensionale con il supporto di immagini ad alta definizione tratte dalle classi di dissezione anatomica

Organi-Fasce oggetto di studio:

Faringe-Laringe-Tiroide-Osso Ioide-Pavimento della bocca-Lingua-Leg. Faringobasilare

Fascia Cervicale Viscerale-Mandibola-Esofago superiore-Esofago inferiore-

Leg. Stiloioideo-Loggia del Timo-Pericardio-Cupola Pleurica-Mediastino

Prerequisiti: Manipolazione Viscerale 4 (VM4)

Letture consigliate: Il Torace (JP Barral- Castello Editore)